PRODUZIONE: Theama Teatro
COMPAGNIA: Soppalco – teatro instabile
AUTORE: Francesca Marchiani e Elia Zanella
GENERE: Teatro ragazzi / Teatro famiglie
REGIA: Anna Zago e Francesca Marchiani

Bjorn è il capo di un piccolo villaggio del freddo Nord, incastonato fra le montagne, spaventato dai pericoli della foresta decide di sospendere la tradizione che si tramanda da generazioni: alla vigilia della Festa del Sole, durante la notte più lunga dell’anno, gli abitanti si incontrano ai margini della foresta portando doni e propiziandosi in questo modo gli spiriti della natura.
La scelta di Bjorn però, anche se avvertito dalla compagna Rea, porterà l’ira della più temibile creatura del mondo degli spiriti Krampus che per vendicarsi si approprierà di ciò che di più caro c’è per il villaggio… i bambini.
A risolvere la situazione interverrà Nicolaj, umile carpentiere, che con la sua ultima invenzione (i giocattoli), un grosso sacco e il suo mantello rosso riuscirà a riportare la pace nel villaggio.
Ancora oggi se chiedete in giro, sentirete di sicuro parlare di quell’uomo che durante la notte più lunga dell’anno porta doni ai bambini!