Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

TU CHIAMALE SE VUOI … INFLUENZE – MUTAZIONI OLIMPICHE

Agosto 26 @ 21:00

produzione Satiro Teatro

di FULVIO ERVAS

con GIGI MARDEGAN

regia NORA FUSER

L’autore, Fulvio Ervas: “Mio nonno ha vissuto due guerre mondiali e due epidemie influenzali. Mio padre una guerra mondiale e tre epidemie influenzali. Io solo tre epidemie influenzali: l’asiatica del 1957; la Hong Kong del 1969 e il Covid del 2019. Dovrei concluderne che alla mia generazione è andata meglio che a quelle precedenti, che forse, sia pure su tempi lunghi, il mondo cammina e non sono tutte, o dappertutto, cose tremende. Ma sono, comunque, eventi a cui prestare attenzione. Per questo ho scritto una commedia sul nostro rapporto con le epidemie influenzali. Perché sono uno specchio in cui rifletterci e perché riflettere permette, sempre, di agire meglio. E di gestire le paure, di capire i rischi effettivi. Naturalmente ho usato l’ironia. Ho cercato di promuovere il sorriso, se non come vaccino, almeno come vitamina per la mente e l’anima”.

L’autore – Fulvio Ervas: Nel 1999 vince, con la sorella Luisa, il Premio Calvino per esordienti con il romanzo “La lotteria”, pubblicato dalla casa editrice Marcos y Marcos di Milano, con la quale pubblicherà tutti i suoi 14 romanzi. Otto sono le serie poliziesche dell’ispettore Stucky, della questura di Treviso, di cui “Finché c’è prosecco c’è speranza” è diventato un film del regista Antonio Padovan con Giuseppe Battiston. In lavorazione 6 episodi per la televisione con protagonista l’Ispettore Stucky interpretato da Giuseppe Battiston. Il libro “ Se ti abbraccio non aver paura”, che racconta il viaggio di Franco Antonello e il figlio Andrea, è diventato un film di Gabriele Salvatores dal titolo “Tutto il mio folle amore”.

La regista – Nora Fuser: attrice professionista e operatore culturale. Da più di trent’anni svolge attività di formazione d’attore nel territorio regionale, nazionale e internazionale. Diplomata presso la Scuola di Antropologia Teatrale diretta da Eugenio Barba, I.S.T.A. Volterra-Siena 1981. Fondatrice della Cooperativa T.A.G. Teatro di Venezia diretto da Carlo Boso, allievo di Giorgio Strehler. Dal 1993 attrice presso il Teatro Stabile del Veneto diretto da Giorgio Gaber prima e da Giulio Bosetti successivamente, con il quale collabora a più allestimenti con la sua regia e con le regie di Luigi Squarzina, Eugenio Allegri, Giuseppe Emiliani.

 

INGRESSO AD OFFERTA LIBERA / SENZA PRENOTAZIONE

 

In caso di pioggia l’evento si terrà presso AB23- ex chiesetta dei SS. Ambrogio e Bellino, contrà S. Ambrogio 23.

 

Mutazioni Olimpiche è una rassegna realizzata in collaborazione con AGSM AIM e grazie al contributo del Comune di Vicenza, Assessorato alla Cultura attraverso il “Bando Cultura 2021”.

 

Per accedere all’evento è necessario essere muniti di Green Pass, da mostrare al personale addetto, insieme a un documento di riconoscimento.

Dettagli

Data:
Agosto 26
Ora:
21:00

Luogo

Giardino del Teatro Olimpico
piazza matteotti 11
VICENZA, VI 36100 Italia
+ Google Maps